Condizioni Generali di Vendita del Negozio Online www.recordsale.de

§ 1 – Venditore, inclusione delle condizioni generali di vendita nel contratto

(1) Venditore e partner contrattuale per i prodotti presentati nel negozio online www.recordsale.de è la recordsale & musicberlin GmbH, Falckenstein Straße 48, 10997 Berlino, Germania, Tel. 0049- (0)30-69507572, Fax 0049-(0)30-89658801, E-mail [email protected] (di seguito abbreviato come "Venditore").

(2) Le presenti Condizioni generali di vendita costituiscono una parte integrante di qualsiasi accordo contrattuale tra il Venditore e qualsiasi Acquirente. Non si accettano Condizioni generali di vendita diverse o contrarie proprie dell'Acquirente.

§ 2 – Prodotti offerti e conclusione del contratto

(1) Il Venditore offre i prodotti presentati nel negozio online per la vendita a clienti registrati. La presentazione a colori degli articoli mostrati sul sito Internet può variare leggermente a seconda del browser Internet e delle impostazioni del monitor utilizzate dall'Acquirente; queste variazioni sono tecnicamente inevitabili.

(2) La selezione di prodotti, la conclusione del contratto e l’esecuzione del contratto saranno in lingua tedesca.

(3) Il Venditore consegna in tutto il mondo.

(4) L'Acquirente sceglie il prodotto desiderato facendo clic sul tasto "AGGIUNGI AL CARRELLO" nella relativa pagina del prodotto e procedere all'acquisto o conclude la scelta degli articoli con il tasto "ACQUISTA". Il carrello contiene tutti i prodotti selezionati per un ordine. L'ordine sarà inviato infine al Venditore facendo clic sul tasto "CONFERMA ORDINE". Fin quando l'ordine non sarà trasmesso al Venditore, l'Acquirente ha in qualsiasi momento la possibilità di rivedere i dati forniti nel corso della procedura d'ordine, modificarli o annullare completamente l'ordine.

(5) Il Venditore effettua un'offerta di vendita per i prodotti presentati nel suo negozio. Nel momento in cui invia l'ordine facendo clic sul tasto "CONFERMA ORDINE", l'Acquirente accetta l'offerta di vendita. Il Venditore confermerà la conclusione del contratto via e-mail (Conferma del contratto).

(6) Il contenuto dei contratti conclusi è memorizzato dal Venditore e inviato all'Acquirente per e-mail come conferma del contratto.

(7) ) Il Venditore informerà via e-mail l'Acquirente su eventuali ostacoli per la consegna o qualsiasi altra circostanza che potrebbe impedire l'esecuzione del contratto.

§ 3 – Prezzo e pagamento

(1) Tutti i prezzi dei prodotti sono prezzi finali, spese di spedizione non comprese. I prodotti senza applicazione dell'IVA sono soggetti a tassazione differenziata secondo § 25a UStG (Legge relativa all'imposta sulla cifra d'affari). Importi, che non sono soggetti a tassazione differenziata e non sono contrassegnati come tali, sono comprensivi dell'IVA prevista dalla legge.

(2) I costi e le modalità di spedizione sono riportati nella rispettiva descrizione del prodotto e nel processo di ordine.

(3) Il Venditore fornisce i prodotti, a scelta dell'Acquirente, con pagamento anticipato mediante addebito in conto corrente, carta di credito, bonifico bancario, bonifico immediato o PayPal secondo le seguenti disposizioni:

(a) Per il pagamento con carta di credito, dopo la conclusione del contratto, l'Acquirente sarà reindirizzato al servizio esterno di Wirecard UK & Ireland Ltd. (in breve "Wirecard"). L'Acquirente fornirà in quella sede i dati della sua carta ed effettuerà il pagamento. A tale fine, il Venditore autorizza Wirecard ad accettare il pagamento da parte dell'Acquirente con effetto di adempimento.

(b) Per pagamento mediante normale "Bonifico (bancario)", l'Acquirente riceverà insieme alla conferma del contratto anche le coordinate bancarie del Venditore. Per pagamenti dall'estero, il Venditore accetta solo bonifici SEPA in Euro senza costi aggiuntivi.

(c) Per il metodo di pagamento "bonifico IMMEDIATO", dopo la conclusione del contratto, l'Acquirente sarà reindirizzato al servizio esterno di Wirecard, dove l'Acquirente fornirà i suoi dati ed effettuerà il pagamento.

(d) Per il metodo di pagamento "PayPal", dopo la conclusione del contratto, l'Acquirente sarà reindirizzato al sito web esterno di PayPal S.a.r.l., dove l'Acquirente fornirà i suoi dati PayPal ed effettuerà il pagamento.

(e) Per Acquirenti residenti in Germania, Francia, Belgio, Monaco, Danimarca, Austria, Paesi Bassi, Norvegia, Liechtenstein e in Svizzera, il Venditore fornisce l'alternativa del pagamento anticipato a mezzo addebito in conto corrente . A tal fine, dopo la conclusione del contratto, l'Acquirente sarà reindirizzato ad un'altra pagina del Venditore in cui egli inserirà i propri dati di contatto e di conto bancario e mediante il tasto "Invia" autorizzerà il Venditore ad eseguire l’addebito sul conto appropriato. Nello stesso tempo, egli dichiarerà di assicurare la necessaria copertura. Storni di addebito richiedono elevati costi e spese per il Venditore. In caso di storno di addebito (a causa della mancata copertura necessaria per il conto corrente, chiusura del conto corrente o opposizione ingiustificata da parte del titolare del conto), l'Acquirente autorizza il Venditore e la sua banca a inoltrare nuovamente richiesta di addebito diretto per il rispettivo obbligo di pagamento dovuto. In tal caso, l'Acquirente è tenuto a pagare una commissione di gestione pari all'importo di € 9,00 per ogni storno. Ci si riserva il diritto di ulteriori rivendicazioni. All'Acquirente sarà offerta la possibilità di fornire prova del fatto che dallo storno dell'addebito siano derivate spese inferiori o nessuna spesa. In considerazione dell’impegno e delle spese causate dagli storni e per evitare il pagamento della commissione di gestione, il Venditore chiede all'Acquirente, in caso di recesso o risoluzione del contratto, di non esercitare il rifiuto dell'addebito diretto. In tal caso, dopo consultazione con il Venditore, il rimborso del pagamento potrà avvenire mediante bonifico dell'importo appropriato o attraverso un abbuono.

(f) Possono essere disponibili ulteriori metodi di pagamento senza costi; questi sono indicati nel campo "Pagamento" nel processo di ordine. Con la conferma del contratto inviata per e-mail, saranno inviate anche le informazioni relative al processo di pagamento e di spedizione da parte del Venditore.

(4) Per il Cliente vale un termine di pagamento di sei settimane a partire dalla ricezione della conferma del contratto. Fino alla scadenza del termine di pagamento, il Venditore conserverà i prodotti ordinati dall'Acquirente. L'Acquirente è tenuto ad effettuare il suo pagamento in modo tempestivo in modo che lo stesso possa essere ricevuto dal Venditore entro il termine previsto. Il Venditore si riserva il diritto di rescindere il contratto di vendita e vendere i prodotti ad altri, se il pagamento non sarà ricevuto entro la scadenza del termine di pagamento. Qualsiasi pagamento ricevuto dal Venditore dopo la rescissione del contratto sarà rimborsato all'Acquirente.

§ 4 – Speditione, termini di consegna

(1) Dopo aver ricevuto il pagamento, il Venditore fornirà i prodotti entro il periodo di tempo indicato nel corso della procedura d’ordine.

(2) Più prodotti ordinati allo stesso momento saranno inviati con una spedizione comune; per la spedizione comune, vale il termine di consegna massimo fra i termini di consegna di tutti i prodotti. Se l'Acquirente desidera la consegna di un determinato prodotto con un tempo di consegna più breve, egli dovrà ordinare tale prodotto separatamente.

(3) Se una consegna non può essere effettuata in quanto l'Acquirente ha fornito un indirizzo di spedizione errato o incompleto, sarà effettuato un ulteriore tentativo di consegna solo se l'Acquirente accetta di farsi carico delle spese della nuova spedizione. Le spese della nuova spedizione corrispondono alle spese di spedizione concordate alla conclusione del contratto. Il Venditore si impegna a informare l'Acquirente via e-mail sulle spese connesse alla nuova consegna. Una nuova spedizione sarà effettuata solo a seguito del pagamento delle suddette spese.

§ 5 – Diritto di revoca per i consumatori

(1) Un Acquirente che effettua un acquisto in qualità di consumatore ha un diritto di revoca ai sensi di legge. Il consumatore è una persona fisica che conclude una transazione legale per uno scopo che non faccia parte della propria attività commerciale né nella propria attività professionale.

(2) A un consumatore con residenza permanente al di fuori della Germania, il Venditore riconosce un periodo di recesso di 14 giorni, anche se la legislazione nazionale del consumatore prevede in questo caso un periodo più breve.

(3) A un consumatore con residenza permanente al di fuori della Germania, il Venditore riconosce anche la possibilità di trasmettere in modo informale la comunicazione di recesso, anche se la legislazione nazionale del consumatore prevede una forma più rigorosa.

§ 6 – Garanzia

(1) Per i prodotti di seconda mano offerti, le parti concordano per i diritti di garanzia un termine di prescrizione ridotto a un anno. Il periodo di garanzia ridotto non si applica in caso di richieste di risarcimento per perdite o danni derivanti da lesioni alla vita, all'integrità fisica e alla salute e anche per richieste di risarcimento per altri danni causati da negligenza, azioni intenzionali o fraudolente del Venditore, dei suoi rappresentanti legali o dei suoi agenti.

(2) Per altro, le richieste di garanzia si basano sulle disposizioni di legge.

§ 7 – Informativa sulla privacy

(1) Il Venditore raccoglie e tratta i dati forniti dall'Acquirente al momento dell'acquisto esclusivamente ai fini dell'esecuzione del contratto. Tali dati comprendono in particolare nome, indirizzo e indirizzo e-mail dell'Acquirente, nonché i dati societari forniti. Se l'Acquirente, nel corso della procedura d’ordine, fornirà ulteriori informazioni (ad es. un indirizzo di consegna diverso o un numero di telefono/fax), anche queste saranno trasmesse.

(2) Il Venditore tratta i dati di cui al Punto 1 in modo elettronico ai fini della corretta esecuzione del contratto, in particolare per effettuare la spedizione, la fatturazione e la contabilizzazione dei pagamenti. Ai fini della spedizione, il Venditore potrà trasmettere i dati dell'Acquirente di cui al Punto 1 anche alla società che sarà incaricata di effettuare la consegna.

(3) Il Venditore conserverà i dati memorizzati fino a quando non saranno state espletate tutte le operazioni connesse all'ordine e non saranno terminati gli obblighi commerciali e di conservazione della documentazione fiscale da parte del Venditore.

(4) L'Acquirente può richiedere in qualsiasi momento al Venditore informazioni in merito ai dati memorizzati. Inoltre, l'Acquirente potrà correggere in qualsiasi momento i dati errati.

(5) Responsabile della protezione dei dati di cui al § 1, parag. 1 è il Venditore.

(6) Se l'Acquirente sceglie come modalità di pagamento il servizio di PayPal o Wirecard, per tali operazioni di pagamento, egli dovrà accettare l'informativa sulla privacy del servizio di pagamento. In questo caso, è il rispettivo fornitore del servizio di pagamento ad agire come agente dell'Acquirente, non il Venditore.

§ 8 – Informazioni sul reclamo/risoluzione delle controversie online

(1) (1) In caso di reclami non esitate a contattare il nostro servizio clienti [email protected] Non partecipiamo a un sistema di risoluzione alternativo delle controversie ai sensi del regolamento UE-VO Nr. 524/2013.

(2) Ai sensi dell'Art 14 Abs. 1 del regolamento (UE) Nr. 524/2013 abbiamo disposto di inserire i contratti di beni e servizi online per consentire ai propri clienti la risoluzione di controversie online. La piattaforma dell'EU per la risoluzione delle controversie online é raggiungibile (La cui disponibilitá sta nella responsabilitá dell'UE) qui.

§ 9 – Dispozizioni finali

(1) Si applica il diritto della Repubblica Federale di Germania con esclusione della CISG [Convenzione sui contratti per la vendita internazionale di beni mobili]. Tuttavia, la legge tedesca non si applica a transazioni con consumatori che hanno residenza permanente all'estero, nella misura in cui le leggi nazionali applicabili a tali consumatori definiscano disposizioni che possano rappresentare un pregiudizio per i consumatori stessi.

(2) Nel caso in cui il consumatore sia un commerciante, una persona giuridica del diritto pubblico o un ente di diritto pubblico con patrimonio separato, le parti concordano come luogo di adempimento la sede legale del Venditore in Berlino- Kreuzberg, Germania.

(3) Se una o più clausole delle presenti Condizioni generali di vendita fossero o diventassero inammissibili o non valide, ciò non compromette la validità delle clausole restanti.